Arte
Classici
Cataloghi e mostre
Diari e Biografie 
Fantasy 
Glottologia
Giochi esistemi 
Infanzia
I Libri del mare
Lingue del mondo
Maremmana
Nuovi autori Romanzi
Opere dello Spirito
Pensieri in libertà
Poesia
Saggi & studi Saggistica
Storia Bib. del '900
Storia Bib. di Storia
Storia Mazziniana
Teatro
Tesi di laurea
Viaggi memorie

 E-book

  Documenti editoria: file allegati ai libri in rete.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Le librerie dove potete trovarci

Torna al Catalogo Generale
 

9788866150282

TRAPPOLA PER CENERENTOLA Manuale di intervista per regine. Donatella Diana Mastropietro A5 pp. 66 Bross. anno 2012 8,00 Collana Nuovi autori n. 22-2012

 

  a richiesta è disponibile la versione in e-bok pdf Ordine E-book € 4,00

Un manuale dedicato a tutte le “Cenerentole” di turno, e che suggerisce il miglior modo di uscire dall' anonimato e pretendere quello che la vita gli ha riservato fin dalla nascita.
L'autrice scava nel profondo dei sentimenti e dell'ego delle donne per tracciare la strada della felicità, una strada piena di rose ma con tante spine... che però possono essere rese innocue se si adottano certi provvedimenti e comportamenti .
Dietro una parvenza di superficialità si nascondono pensieri profondi veri e gratificanti per tutte le donne giovani o no che aspirano ad un matrimonio od a una convivenza duratura.
Cercare il principe azzurro non è una stravaganza o una fiaba irrealizzabile perché diverse persone ci sono riuscite e la storia ce ne da testimonianza; e se questo manuale fosse apparso prima forse avremo più cenerentole felici...
Ringraziamo Diana per questa sua piccola “chicca” letteraria che mancava nel nostro panorama letterario; una piccola perla, che però ha un gran valore e, chi la trova certamente farà come il commerciante del vangelo “che sarà disposto a vendere tutto pur di poterla acquistare”.

 Donatella Diana Mastropietro è nata a Torino e vive a Piombino, dove svolge l'attività di consulente legale.

Ha iniziato a scrivere questo manuale stimolata dalla condizione della donna oggi che in teoria è paritaria, ma in pratica è succube del maschilismo imperante da secoli e, che continua a fare strage di cuori e sentimenti senza alcun rimorso; e qualche vota concedendo “bonta sua” qualche spazio alla donna, ma sempre sotto determinate condizioni di sudditanza psicologica.
Luomo è cacciatore... e molte donne ancora ne sono convinte, dopo essere state “plagiate” da sempre,” ma in origine non era così,.
Dice la bibbia «e Dio creò l'”uomo” maschio e femmina lo creò», perciò il termine “uomo” non è da affibiarsi solo ai maschi ma anche alle donne e di conseguenza pari diritti e sentimenti per entrambi. La legge è uguale per tutti!

 
 
 
 
 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 ALTRI LIBRI dell'Autore

CONSIGLIATI SULLO STESSO ARGOMENTO