LEGGERE E' VIVERE: Fatti non foste per viver come bruti, ma per seguir vitute e conoscenza. Dante Alighieri.

 

 Leggere è vivere
 

 
 
Annunci Gratuiti Forum Gratis php nuke Gratis Blog Gratuito Album Gratuito

 Ricerca

 Autori titoli

 e-book

 Chi siamo

I nostri autori

 Librerie
 Pubblica con noi   Libro Volante

 Facebook

 Ordini

In arte soltanto l'ottimo buono abbastanza (J.W.Goethe)

 

Per non vedenti e Ipovedenti - entra nel sito personalizzato

 EVENTI & APPUNTAMENTI

 Autori alla prova

 l' X-Lector degli scrittori

Pagina principale

  Homepage Libreria

 Collane Editoriali

Cliccate sulle collane per scoprire i nostri titoli e i nostri autori
Arte
Classici
Cataloghi e mostre
Diari e Biografie 
Fantasy 
Glottologia
Giochi e sistemi 
Infanzia
I Libri del mare
Lingue del mondo
Maremmana
Nuovi autori Romanzi
Opere dello Spirito
Pensieri in libertà
Poesia
Saggi & studi Saggistica
Storia Bib. del '900
Storia Bib. di Storia
Storia Mazziniana
Teatro
Tesi di laurea
Varia
Viaggi memorie

 E-book

  Documenti editoria: file allegati ai libri in rete.
 Nostro Partner
 

 

Collana Arte

 
 

LA STRADA DEI SOGNI

a cura di: Giorgio Albanesi, Agnese Cerbai, Ado Grilli

pp. 62 anno 2016 € 8,00

Ean 9788866151388

Collana Arte n. 5

 
 
 ANXIOUS EPITAPHS EPITAFFI INQUIETI, la veglia irrequieta degli artisti maledetti
ANDREA BALDOCCHI
Pagg. 46 anno 2018 € 10,00
EAN 978866151647
Collana Arte N. 7

 
 

PANE QUOTIDIANO -------Persone e dignità

Francesco Masangui, Marco Morrone, Elena Masetti, Giulia Ombronelli

pp. 132 anno 2014 13,00

EAN 9788866151036

Collana Arte n. 4

Illustrato a colori !

 
 

WORKING CLASS HEROES Lottando per il futuro
Francesco Masangui
pp. 52anno 2013 12,00
EAN 9788866150664

Collana Arte N. 4

foto presentazione del libro a Maurizio Landini a Piombino

 

 
MUSSOLINI La Marcia su Roma xilografia di Carlo Guarnieri
ANDREA BALDOCCHI
Pagg. 40 anno 2009 € 20,00
EAN 978-88-89971-57-4
Collana Arte N. 3

 
 
ANDREA BALDOCCHI
SIRIO BANDINI Profilo femminile, "Il malatimmaginario"
Pagg. 40 anno 2008 € 15,00
EAN 978-88-89971-43-7
ARTE

 

 Vai alla scheda
GUARNIERI, Xilografie scelte
ANDREA BALDOCCHI
Pag. 42 anno 2007 € 27,00
EAN 978-88-89971-26-0
Arte
   
   
   
   


La Bancarella Editrice
Viale della Repubblica n. 47
57025 Piombino (Li)
Telefono 0565.221959
Fax 0565.221959

 Notizie e news


All'estero si parla di noi...

Il libro di Baldocchi è adottato dalla università di PRINCETON UNIVERSITe HARVARD UNIVERSITY

devoted to Italian 
PENSIERI SULL'ARTE

L'arte, sia pure solo di riflesso, attesta al mondo che la depressione o il caos sono stati superati. Altrimenti essa non possiederebbe alcun fascino perenne. La bellezza calma è nulla senza 1'agitazione da cui essa è scaturita: o piuttosto è mera affettazione. (A. Stokes)



Per me non vi è nulla di astratto: per altro ritengo che non vi sia nulla di più surreale. Nulla di più astratto del reale. (G. Morandi)

Ogni volta che c'è un lavoro a mano l'arte in un modo o nell'altro è presente. (P. Fru ncustet)

Tutte le arti non sono altro che i raggi della Saggezza dell'essere Primo nelle Creature che dì là risplendono e si riflettono sullo specchio dell'intelletto dell'uomo: e come esse vengono da Lui, cosi a Lui tendono: il cerchio delle Arti va a Deo ad Deum. (S. Mather)

L'Arte è... Far lodare il Creatore nella sua Creatura, e far ammirare Dio nelle sue opere. (Teofilo)

L'arte moderna E' ancora sempre pietra di scandalo nel bel mezzo della società attuale e della sua vita uniformata, e provoca 1'ira della 'normalità che proprio così tradisce qualcosa della sua falsità. (M. Horkheirmer / Th.W. Adorno)

I collezionisti di arte figurativa spesso si decidono per una certa opera soltanto perché il nome dell'autore è simbolo di un valore generalmente riconosciuto: di qui lo sforzo dei commercianti di cercare tali nomi-valore e l'importanza degli esperti il cui compito è di attribuire la paternità dell'opera e di giudicarne l'autenticità. (J. Mnkarousktl)
Esser artista è credere nella vita. Un simile sentimento così profondo, può essere definito religioso. In questo senso, un artista non ha bisogno per vivere creare, né di una Chiesa né di una donna. (H. Moore)

Se consideriamo architettura un portale con porta decorativa, con che diritto poi stimiamo di meno un armadio o un altro pezzo mobile dell'arredamento. Che forse è opera dello stesso artigiano? (D. Hostinsky)

Molti pittori moderni [XV sec] tracciano qualche semplice linea, oppure si lasciano andare senza ritegno e riempiono la tela di segni accostati l'uno all'altro, senza ritmo, senza ragione, giustificandosi col dire: "Non ha importanza che il quadro somigli o no alle cose." Questa gente non capisce che trascurare la verosimiglianza' significa che il pittore dovrebbe, se non vuole copiare le cose, cercare di suggerirle. Quegli artisti che si limitano a coprire una seta con linee e macchie, accostate con lo stesso ordine con cui i mobili sono ammucchiati nei magazzini, non hanno diritto di parlare d'arte. (Wang Fu)



La strana bellezza di Huang Kung Wang, [pittore m. 1358] è da ricercarsi non nella fedeltà al vero, ma anzi nella sua assoluta indifferenza ad esso: nel momento in cui se ne discosta il pittore entra nello spirito della creazione, come un destriero celeste perso tra le nubi. Molti pittori moderni [XVII sec] cercano di copiare fedelmente la natura, ma più si sforzano, più si allontanano dallo spirito delle cose. (Yun Shou Ping)



Appello agli artisti. Voi uomini di fantasia, di cuore e di fantasia! Che fate in questo mondo borghese di oggi? Vi sentite a vostro agio in questa grande bottega? (V. Considérant)



L'artista. Produce senza appropriarsi, agisce senza nulla attendere, compiuta l'opera se ne distacca: questo fa si che la sua opera resti. (Tao-Te-Ching)