Arte
Classici
Cataloghi e mostre
Diari e Biografie 
Fantasy 
Glottologia
Giochi esistemi 
Infanzia
I Libri del mare
Lingue del mondo
Maremmana
Nuovi autori Romanzi
Opere dello Spirito
Pensieri in libertà
Poesia
Saggi & studi Saggistica
Storia Bib. del '900
Storia Bib. di Storia
Storia Mazziniana
Teatro
Tesi di laurea
Viaggi memorie

 E-book

  Documenti editoria: file allegati ai libri in rete.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Le librerie dove potete trovarci

Torna al Catalogo Generale
 

 

 

9788866150855

DOLCI COLLINE p. 56 , € 8,00 A 5 Bross. Collana poesia n. 37

 

 a richiesta è disponibile la versione in e-bok pdf Ordine E-book € 4,00

Questa raccolta di Alessandro Righini ha un titolo che può ingannare, Dolci colline. La dolcezza ci conduce, di norma, verso la tranquillità e la morbidezza di un pen-siero che, nel nostro caso, si trasfigurano immediatamente in profo-ndo coinvolgimento personale e in acuto senso malinconico. Quel senso malinconico che aggrega e rimescola la forza del carattere e la sensibilità di un autore che esterna un mondo immaginario – fantasticato – attraverso un delicato modo di porgere immagini, ricche di fantasia, ben costruite e opportunamente calibrate. Certamente, Righini soffre di un'esistenza complessa e complicata. E non può essere altrimenti. Difficile, oggi, non far vibrare le corde di un animo sinceramente rivolto all'introspezione. Alessandro Righini fa questo, travolge i confini di un sentire che non vuole osservare solamente; piuttosto, cerca di affondare un sentimento puro nella viscerale tristezza di quella volgare abitudine che purtroppo scansa la bellezza per prediligere una superficiale analisi delle cose umane. Righini sfiora con eleganza molti temi, li sveste di quella ruvida scorza che li ricopre e ce li restituisce intrisi di un candore malinconico che contribuisce a sciogliere molti nodi della nostra attuale esistenza.
 
 
 
 
 
 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ALTRI LIBRI DELLO STESSO AUTORE
 

CONSIGLIATI SULLO STESSO ARGOMENTO