Arte
Classici
Cataloghi e mostre
Diari e Biografie 
Fantasy 
Glottologia
Giochi esistemi 
Infanzia
I Libri del mare
Lingue del mondo
Maremmana
Nuovi autori Romanzi
Opere dello Spirito
Pensieri in libertà
Poesia
Saggi & studi Saggistica
Storia Bib. del '900
Storia Bib. di Storia
Storia Mazziniana
Teatro
Tesi di laurea
Viaggi memorie

 E-book

  Documenti editoria: file allegati ai libri in rete.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Le librerie dove potete trovarci

Torna al Catalogo Generale
 

9788866150350

 

AA.VV. PRECARIETA' ,SI STA COME D'AUTUNNO Premio Leoncini 2012 p. 248 ill A5 € 15,00 Collana Sagi & Studi n.13 - 2012

 

 

Introduzione
E siamo a quattro.
Dopo il successo delle prime tre edizioni del PremioLeoncini – una rarità su territorio nazionale: un premio gratuito con un cospicuo premio in denaro come incentivo e promozione alla scrittura per i giovani dotati di talento – mi trovo di nuovo e con immenso piacere a presentare questa quarta antologia che raccoglie tutte le opere della nuova edizione 2012.
Il tema quest’anno era più che attuale, riguardava la precarietà e l’incertezza del domani in questo Sistema globale vicino al collasso generazionale. È stato interessante scoprire come dei ragazzi ancora alieni al mondo del lavoro recepissero una situazione allarmante, e devo dire che in molti caso hanno dimostrato una maturità inimmaginabile, a tratti disarmante. Rabbia, paura, apatia, disillusione non sono i soli sentimenti che prendono forma nelle opere presentate, ma anche speranza, caparbietà, coraggio e una visione ironica del mondo in cui viviamo, che hanno contribuito anche quest’anno a dar vita a una buona antologia nobilitata da alcune opere davvero magistrali.
Un ringraziamento speciale a tutti coloro che hanno reso possibile questo Premio, all’Associazione Nazionale per la Sicurezza sul Lavoro “Ruggero Toffolutti” senza cui il PremioLeoncini non sarebbe mai nato, ai Giurati, all’amico Giovanni Bottaro e alla fumettista Alessandra Mastroleo, che hanno redatto dei piccoli commenti di presentazione per ogni opera, un ulteriore grazie al presidente di Giuria Roberto Bernabò che anche quest’anno è stato dei nostri, ma soprattutto a tutti voi, ragazzi delle scuole, che siete l’anima e il cuore di questo progetto.
Non ci resta che aspettare la quinta edizione.
Simone Giusti
 
 
 
 
 
 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 ALTRI LIBRI dell'Autore

CONSIGLIATI SULLO STESSO ARGOMENTO