Arte
Classici
Cataloghi e mostre
Diari e Biografie 
Fantasy 
Glottologia
Giochi esistemi 
Infanzia
I Libri del mare
Lingue del mondo
Maremmana
Nuovi autori Romanzi
Opere dello Spirito
Pensieri in libertà
Poesia
Saggi & studi Saggistica
Storia Bib. del '900
Storia Bib. di Storia
Storia Mazziniana
Teatro
Tesi di laurea
Viaggi memorie

 E-book

  Documenti editoria: file allegati ai libri in rete.
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Le librerie dove potete trovarci

Torna al Catalogo Generale
 

 

IL POPOLO DELLE COLLINE
Aldo Zelli
pp. 204 anno 2022 € 15 ill. B/N
EAN 9788866152415
Collana Infanzia n. 20

 

  A richiesta è disponibile la versione in e-bok pdf Ordine E-book € 7,50


Questa storia che narra le immaginarie vicende di alcune tribù di genti preistoriche, vissute all'incirca otto millenni prima di Cristo è la continuazione ideale di un mio precedente romanzo per ragazzi intitolato “Diecimila anni fa” con numerose ristampe.
I luoghi descritti sono pressoché i medesimi del primo libro: la Grande Acqua è il lago di Garda, il Grande Fiume è l'Adige. Un paesaggio incontaminato, ricco di boschi e animali, di acque luccicanti e pianure cespugliose, di colline disseminate di arbusti e di montagne, tra le quali la misteriosa Montagna di fuoco. Un paesaggio aspro e dolce ad un tempo, quale doveva apparire all'occhio vigile e innocente degli uomini che lo abitavano diecimila anni fa.
Ho descritto uomini, donne e bambini quali io immagino essi fossero allora. Ho descritto la loro vita, le loro lotte e le loro usanze, quali le mie ricerche sull'argomen-to, le mie deduzioni e la mia fantasia di scrittore per ragazzi, mi hanno suggerito.

   

.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
   
   
   
   
   
   

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 ALTRI LIBRI dell'Autore
 

CONSIGLIATI SULLO STESSO ARGOMENTO