Arte
Classici
Cataloghi e mostre
Diari e Biografie 
Fantasy 
Glottologia
Giochi esistemi 
Infanzia
I Libri del mare
Lingue del mondo
Maremmana
Nuovi autori Romanzi
Opere dello Spirito
Pensieri in libertà
Poesia
Saggi & studi Saggistica
Storia Bib. del '900
Storia Bib. di Storia
Storia Mazziniana
Teatro
Tesi di laurea
Viaggi memorie

 E-book

  Documenti editoria: file allegati ai libri in rete.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Le librerie dove potete trovarci

Torna al Catalogo Generale
 

 

 

EAN 97888661401

MAZZINI E LAMENNAIS, La spiritualità del Progresso, Andrea Panerini, A5 ill. pp. 104 € 10,000 Collana Mazziniana n. 2 2016

 

 a richiesta è disponibile la versione in e-bok pdf Ordine E-book € 5,00

Pur avendo due modi di concepire la religione assai diversi, Lamennais e Mazzini porranno le basi per un cristianesimo democratico e aperto alle massi popolari, una religione del Progresso dove le sorti dell'Umanità sono e saranno magnifiche in quanto il risveglio dei popoli, delle nazioni, attraverso - e questo è parte dell'insistenza mazziniana per l'educazione - l'emancipazione culturale e sociale delle masse. Lamennais e Mazzini scandalizzano ancora oggi. Forse scandalizzeranno sempre nella loro franchezza, il primo per il suo progressismo antigerarchico e il secondo per il ribaltamento dei rapporti tra Dovere e diritti, il primo per una vita all'inseguimento della Verità nel cam-biamento del proprio pensiero e il secondo per una coerenza spinta fino al sacrificio di una vita d'esule, il primo per aver predicato che Cristo è il Signore, il secondo per aver negato la divinità di Gesù ma al tempo stesso è il profeta di una nuova umanità.
Ma lo scandalo, come testimonia l'apostolo Paolo, è parte integrante e fondamentale della fede cristiana: «noi predichiamo Cristo crocifisso, che per i Giudei è scandalo, e per gli stranieri pazzia» (1 Corinzi 1,23).
Due autori che scandalizzano oggi in maniera proporzionale a quanto sono stati dimenticati ieri nella biografia della nostra Nazione, sempre alla ricerca di facili taumaturghi invece di concentrarsi sui valori essenziali che dovrebbero costituire la Nazione stessa.
 
 
 
 
 
 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ALTRI LIBRI DELLO STESSO AUTORE

L' Italia, l'Austria e il Papa
Autore Mazzini Giuseppe

€ 16,00
Dati 132 p., brossura (cura Panerini Andrea., Ciuffoletti Z.)
Anno 2005
Collana Storica

isbn 88-902088-0-5

9788866150497

Andrea Panerini, ITALIA PAESE CRISTIANO? p. 74 ill. €. 9,00 Bross.. Opere dello Spirito n. 3

9788889971017 Panerini Andrea, Poesie sparse (1998-2003), p. 69 € 8,50 Bross., Poesia n.0 2006.
978888971635 Panerini Andrea, Litanie Arabe, p. 28 € 7,00 Bross., Poesia n. 19 2010.
Andrea Panerini, Elementi così sospetti e poco desiderabili” Le persecuzioni razziali in Val di Cornia (1938 -1945). p. 66 ill. €. 9,00 Bross.. Bib. Libro Volante n. 2 2012
CONSIGLIATI SULLO STESSO ARGOMENTO
9788889971468 Arrigoni Tiziano, Sulle tracce di Mazzini nell'Europa del '900, p. 40 ill. € 6,00 Bross., Bib. Del '900 n. 1 2007.