Arte
Classici
Cataloghi e mostre
Diari e Biografie 
Fantasy 
Glottologia
Giochi esistemi 
Infanzia
I Libri del mare
Lingue del mondo
Maremmana
Nuovi autori Romanzi
Opere dello Spirito
Pensieri in libertà
Poesia
Saggi & studi Saggistica
Storia Bib. del '900
Storia Bib. di Storia
Storia Mazziniana
Teatro
Tesi di laurea
Viaggi memorie

 E-book

  Documenti editoria: file allegati ai libri in rete.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Le librerie dove potete trovarci

Torna al Catalogo Generale
 

9788866150718

Albert Bencic, CON IL CUORE DOVE VANNO I PENSIERI p. 156 A5 € 12,00 Collana Poesia n. 33 2013

 

  a richiesta è disponibile la versione in e-bok pdf Ordine E-book € 7,50

Perduto il vigneto/ dai grappoli d'oro,/ perduto della terra/ il grande tesoro,/ il mare di spighe/ che lievemente ondeggiava/ da Kira a Siana/ nella mia dolce vallata...
Questi versi ben esprimo il contenuto di questa utima raccolta poetica di Bencic. Un poema sulla natura e sulla distruzione di essa da parte dell'uomo, che continua a pepetrare, da sempre senza remore di sorta. Sono versi di altissima liricità che riempiono di emozioni il lettore che si trova a compartecipare all'opera poetica, a soffrire e gioire con lui e a scrollarsi di dosso quell'assuefazione ai fatti che porta la quotidianità, e la perfidia dei più forti e dei soppressori della libertà, solo per i seguire i propri profitti ed egoismi.
Ma è anche il racconto lirico della memoria dell'infanzia e della gioventù nella sua patria d'origine l'Istria da dove per le vicende politiche avvenute, che lo hanno visto protagonista durante e dopo la seconda guerra mondiale, prima come partigiano, poi come uomo impegnato lo hanno costretto a fuggire.
Dopo numerose poesie, molto belle quelle sulla mamma, che narrano la sua odissea di fuggiasco e di uomo, alla ricerca di un luogo dove abitare serenamente diviene, moderno Ulisse, costretto a vagare senza meta, non riuscendo mai ad arrivare alla sua isola. Conclude la sua racolta con una poesia sulle “brigate d'oltremare” dove aveva militato nella sua giovinezza sperando in un mondo migliore ancora non realizzato ma che spera sempre si realizzi “oltre ogni speranza” “Saremo la, nelle notti del Primo Maggio,/ per accendere i fuochi,/ una grande luce di fuochi/ per illuminare il mondo,/ per non dimenticare/ i morti sul lavoro,/ per non dimenticare i morti/ di tante battaglie,/ le battaglie di sempre,/ sempre per una migliore vita,/ per tutti.”
 
 
 
 
 
 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 ALTRI LIBRI dell'Autore

9788866150398

Albert Bencic , C'ERA UNA CASETTA A LE CASE DI SUVERETO p. 122 ill A5 € 12,00 Collana Nuovi Autori n. 23 2012

 99788866150725

IL FUOCO, Albert Bencic ill. pag. 142 A5 anno 2013 € 12,00 Collana poesia n. 30

99788866150725

LA TERRA , Albert Bencic ill. pag. 162 A5 anno 2013 € 12,00 Collana poesia n. 31

  CONSIGLIATI SULLO STESSO ARGOMENTO
 
 
 
.

CONSIGLIATI SULLO STESSO ARGOMENTO